VIAGGI GITAMESE> EUROPA > 2017
BENELUX: BELGIO, OLANDA & LUSSEMBURGO

1 – 9 APRILE | 9 GIORNI

PROGRAMMA

1°giorno01/04/2017: FVG/ Mulhouse(Francia)

Partenza al mattino presto in direzione dellaFrancia–Sostevariee colazione –caffèa buffetlungo il percorso.

Pranzo in autogrilllungo il percorso autostradale. In serata arrivo a Mulhouse.

Sistemazione in hotel per la cena e il pernottamento.

2°giorno02/04/2017:Mulhouse / Lussemburgo / Bruxelles

Dopo la prima colazione partenza in direzione del Granducato di Lussemburgo,

unico granducato al mondo. Sosta nella sua capitale, l’omonima città di Lussemburgo che si identifica per le particolari scenografie medievali.Incontro con la guida locale e visita del centro storico: la Gran Rue attraversa tutto il centro storico di Città di Lussemburgo e rappresenta il salotto cittadino, con i suoi numerosi locali e negozi eleganti paradiso dello shopping. La più animata piazza di Città del Lussemburgo è senza dubbio Place d’Armes che racchiude la zona medievale ed è interamente pedonale. Su unlato di Place d’Armes si può ammirare l’elegante Palazzo Municipale. A pochi passi dalla Piazza d’Armes, collegata con una passaggio pedonale, Place Guillaume dedicata al Gran Duca Guglielmo II.Pranzo libero.

Quindi partenza in direzione del Belgio. Arrivo in serata a Bruxelles, sistemazione in hotel, cena in ristorante. Pernottamento.

3°giorno03/04/2017: Bruxelles –Gand –Brugge –Bruxelles (Belgio)

Prima colazione in hotel. In mattinata partenza per le Fiandre: questa regione vi affascinerà con la sua ricchezza di storia, chiese, cattedrali, opere d’arte e palazzi fuoridal tempo. Visita guidatadi Brüggeil centro storico, circondato da canali, conserva ancora intatta la propria architettura medievale essendo stato risparmiato da guerre o grandi incendi; dal 2000 è un Patrimonio dell’umanità tutelato dall’UNESCO. I canali sono chiamati dagli abitanti Reien. Servivano per il trasporto di merce, oggi sono utilizzati solamente a fini turistici.)e Gand, la prima ha mantenuto completamente intatte le sue origini fiamminghe mentre la seconda unisce tratti medievali allo sviluppo industriale.Pranzo libero.

Al termine rientro nel pomeriggio a Bruxelles. Cena in ristorante e pernottamento.

4°giorno04/04/2017:Bruxelles –L’Aia(Olanda)

Prima colazione in hotel. Incontro con la guida e mattinata e parte del pomeriggio dedicati alla visita guidata(parte in pullman, parte a piedi)di Bruxelles, Capitale del Belgio e dell’Unione Europea. La Grand’ Place è una dellepiazze più belle d’Europa ove si affacciano palazzi rinascimentali e gotici tra cui lo splendido municipio (uno dei più bei palazzi in Europa e uno dei capolavori del gotico barbantino), le sale delle confraternite, La Masion du roi dove c’era l’antico mercato coperto del pane in stile gotico, il Palazzo Reale, residenza ufficiale del Re del Beglio in stile neobarocco, la Cattedrale eretta a partire dal 1226 in stile gotico barbantino e ricca di opere d’arte. Pranzo liberoin corso di visite.

Al termine della visita partenza in direzione de L’Aia. All’arrivo, sistemazione in hotel cena e pernottamento.

5°giorno05/04/2017:Rotterdam –Keukenhof –Haarlem –Amsterdam

Prima colazione in hotel.  Pranzo liberoin corso di visite. Partenza in direzione della campagna olandese

che in pieno periodo di fioritura è un colorato mosaico punteggiato di fattorie e di mulini.

Prima tappa Lisse, per  la visita del parco florealeKeukenhof,il più grande del mondo,

una delle principali attrazione del viaggio.  Sono oltre 7 milioni i fiori da bulbo,

soprattutto tulipani, ma anche giacinti, anemoni e narcisi, che qui si estendono a perdita d’occhio, tra alberi secolari,

statue, fontane, laghetti e giochi d’acqua. Lo spettacolo continua all’interno dei padiglioni,

 

dove sono custoditi i fiori più rari e delicati come orchidee, begonie, azalee e gigli, e nei giardini tematici, dal rinascimentale al giapponese.Al termine proseguimento per Haarlemsulla piazza principale, Grote Markt, sede dell’antico mercato, si affaccia la chiesa tardo-gotica St Bavon, che conserva, oltre alla tomba di Frans Hals, un imponente organo a 9000 canne, fra i più grandi del mondo. Nella stessa piazza, i secenteschi Vleeshal e Verweyhal, rispettivamente, antichi mercati della carne e del pesce, ospitano oggi il centro d’arte contemporanea De Hallen.  La passeggiata si concluderà nei vicoli pedonali, fra botteghe antiquarie, facciate pittoresche e cortili nascosti chiamati hofjes, molti dei quali di epoca medievale.

In serata arrivo ad Amsterdam, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

6°giorno06/04/2017:Amsterdam “La Capitale”

Prima colazione in hotel. Giornata dedicata alla visita guidata dellaCittà di Amsterdam,

dei punti più significativi della Capitale, magnificamente disposta lungo i suoi 160 canali, scavalcati da 1.281 ponti, che vanno a formare un centinaio di isole affollate di splendide case che costellano il centro storico.L’area del centro della città circodanta, quindi, dai cnali, del XII secolo è dal 2010 Patrimonio dell’UNESCO. La città possiede uno dei maggiori centri rinascimentalidi tutta l’Europa. Numerose costruzioni che risalgono al periodo tra il XVI e XVII secolo, conosciuto anche come Secolo d’oro, sono ora considerate monumenti storici e sono collocate intorno ad una serie di canali semicircolari. Questi cingono il vecchio porto che un tempo era affacciato sullo Zuiderzee, oggi un lago separato dal resto del mare.

Pranzo liberoin corso di visite. Rientro in serata in hotel. Cena e pernottamento.

7°giorno07/04/2017:“Olanda del Nord” –Marken –Volendam –Zaandijk

Prima colazione in hotel. Incontro con la guida e mattinata dedicata alla visita dei villaggi tipici di Marken–isoletta collegata alla terraferma da una diga, tipiche case dei pescatori in legno, tutte dipinte di verde con il tetto spiovente e le rifiniture bianchee Volendam–pittoresco villaggio di pescatori, caratterizzato dalle case in legno che si affacciano sul porto, dove si possono ammirare i costumi più belli dell’Olanda. Pranzo liberoa Volendam.

Nel pomeriggio visita della Grande Diga–imponente opera di ingegneria che ha permesso lo sbarramento del Mare del Norde del villaggio di Zaandijk–il paese è un antico angolo d’Olanda con numerosi mulini a vento ancora funzionanti e tradizionali abitazioni del XVII secolo. In serata rientro in hotel, cena e pernottamento.

8°giorno08/04/2017:Amsterdam –Würzburg

Prima colazione in hotel. Nelle prime ore della mattinata visita al Museo di Van Gogh

in nessun altro posto al mondo sono raccolti così tanti dipinti di Vincent van Gogh. La collezione è composta da oltre 200 tele, 500 disegni e 750 documenti scritti. Tutto questo offre una panoramica completa della sua vita e delle sue opere. I capolavori in assoluto sono: gli autoritratti dello stesso artista, I Girasoli, I mangiatori di patate, La camera di Vincent ad Arles.

Subito dopo la visita partenza in direzione della Germania.

Pranzo libero in corso di trasferimento. In serata arrivo a Würzburg, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

9°giorno09/04/2017:Monaco di Baviera/FVG

Prima colazione in hotel e partenza in direzione della Baviera, sosta per il pranzo in una tipica birreriaa Monaco di Baviera,

quindi viaggio di rientro in Friuli con soste varie lungo il percorso.

0
MINIMO PARTECIPANTI
ISCRIZIONI