VIAGGI GITAMESE> ESTERO> 2016
 MAROCCO – CITTA’ IMPERIALIDAL 18 AL 25 OTTOBRE | 08 GIORNI/ 07 NOTTI

PROGRAMMA

Per la prima volta il gruppo “Gitamese” – turismo sociale, propone un’iniziativa di più giorni alla scoperta delle Città Imperiali del Marocco. Un programma classico con suggestive visite nelle città e interessi archeologi marocchini. Per l’iniziativa sarà organizzata una riunione con il racconto del programma da parte di un esperto della destinazione; un modo per conoscere di più il paese prima di andare in viaggio.

1° Giorno 20/10/2016: TRIESTE – CASABLANCA
Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di Trieste in tempo utile per il disbrigo delle operazioni d’imbarco. Partenza con volo di linea Alitalia alle ore 07.10 per Roma Fiumicino. Arrivo previsto alle ore 08.10 e proseguimento con volo
Alitalia alle 10.00 per Casablanca. Arrivo previsto alle ore 12.10 e incontro con la guida locale parlante italiano. Pranzo libero. Durante il trasferimento in hotel breve giro panoramico della città. Casablanca venne fondata nel 1575 come
“Casa Branca” dai portoghesi, che avevano distrutto la città di Anfa, che sorgeva nello stesso luogo, nel 1515. I portoghesi infine abbandonarono la città nel 1755, dopo l’aumentare degli attacchi da parte delle tribù musulmane circostanti. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento in hotel.

2° Giorno 21/10/2016: CASABLANCA – RABAT

Prima colazione. Visita panoramica della capitale del Marocco con il mercato centrale, il quartiere di Habous, il Palazzo Reale, la piazza Mohamed V, il quartiere residenziale di Anfa e la stupenda moschea Hassan II (esterno).
Pranzo in ristorante. Partenza per Rabat (Km. 95). La storia urbana di Rabat e dei suoi monumenti è una storia lunga otto secoli, cioè il tempo intercorso fra la creazione del nucleo iniziale e la realizzazione della residenza coloniale del protettorato francese. È sul picco della scogliera che si estende sull’Oceano Atlantico che Abd al-Mumin fece costruire un ribat (la fortezza) per ospitare i soldati sulla via della difesa della Spagna islamica. A partire dal ribat, Abd al-Mumin e suo nipote Ya’qub alMansūr progettarono una città grandiosa, racchiusa in mura imponenti, dotati di porte monumentali e con una moschea gigantesca, la moschea di Hassan, rimasta incompiuta, ma il cui progetto disegnava uno dei più grandi santuari del mondo musulmano. Visita della capitale con il Palazzo Reale (Mechouar), la casbah di Oudaya, lo splendido Mausoleo Mohamed V e la torre di Hassan. Arrivo in hotel, sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.
3° Giorno 22/10/2016: RABAT – MEKNES – FES

Prima colazione. Partenza per Meknes (Km.175) famosa per i suoi 40 km di mura che la cingono, ancora perfettamente
conservati. In passato, Meknes fu la capitale del Marocco sotto il regno di Moulay Ismail ibn Sharif (1672 – 1727), prima che questo onore venisse dato a Fes fino al 1912. Si visiterà Bab Mansour, la più importante porta di entrata, il quartiere ebraico e le stalle Reali. Pranzo in corso di visite. Successivamente proseguimento per Moulay Idriss (Km. 25), città santa. Nel tardo pomeriggio passaggio per Volubilis (Km. 5), è un sito archeologico romano, situato ai piedi del monte Zerhoun. È il sito archeologico più noto del Marocco ed è inserito nell’elenco dei patrimoni dell’umanità dell’UNESCO.
Proseguimento per Fes (Km. 85). Arrivo in hotel, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

4° Giorno 23/10/2016: FES

Prima colazione. Intera giornata dedicata alla visita della “capitale culturale” –Città santa del Marocco, situata nel fondo di una fertile vallata. La città vecchia è, per i suoi monumenti, i suoi mercati e le sue moschee, uno dei centri più attraenti di tutto il mondo islamico. Per popolazione è la terza città del Marocco e la più antica città imperiale e deve questo prestigio alla sua prevalenza politica secolare e all’importanza della sua antica università sulla cultura e sull’arte del Nordafrica musulmano. La visita inizierà con la vecchia Medina con le sue università (Medersa) Bounania e Attarine. Si proseguirà con la fontana Nejjarine, il Mausoleo di Moulay Idriss e la Moschea Karaouine. Seconda colazione nella Medina in ristorante tipico. Nel pomeriggio proseguimento della visita di Fes Jdid. Rientro in hotel, cena e pernottamento.
5° Giorno 24/10/2016: FES – BENIMELLAL – MARRAKECH

Prima colazione. Partenza per Benimellal (Km.285) attraverso la regione del Medio Atlante passando per Imouzer El
Kandar e Ifrane, villaggi berberi famosi per l’artigianato in legno di cedro. Benimellal sorge a 625 m s.l.m. in un’oasi ai piedi del gebel Tassemit (2247 m), fra i rilievi del Medio Atlante e la pianura. La città, di aspetto moderno, è rinomata per le arance, reputate fra le migliori del Marocco, e per le hanbel, grandi coperte di lana a tinte vivaci. Pranzo in ristorante a Benimellal. Prosecuzione per Marrakech (Km. 195). Arrivo e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

6° Giorno 25/10/2016: MARRAKECH

Prima colazione. Intera giornata dedicata alla visita di Marrakech – la più importante delle quattro ex città imperiali del Marocco. La regione fu abitata sin dal neolitico da contadini berberi, ma la città attuale è stata fondata nel 1062 d.C. da Abu Bakr ibn Umar, capo e cugino degli Almoravidi, il re Yusuf ibn Tashfin. Nel XII secolo, gli Almoravidi edificarono numerose madrase (scuole coraniche) e moschee a Marrakech che portano influenze andaluse.
Le pareti rosse della città, erette per volere di Ali ibn Yusuf nel 1122-1123 e vari edifici costruiti in questo periodo in pietra arenaria, hanno dato alla città il soprannome di “città rossa” o “città d’ocra”. Si potrà ammirare il giardino e il bacino della Menara, le Tombe Saadiane, la Koutoubia e il palazzo della Bahia. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio si visiteranno i suq nella Medina e la stupenda ed unica Piazza “Djemaa El Fna”, teatro naturale per ciarlatani, incantatori di serpenti e venditori d’acqua. Cena in ristorante con spettacolo. Al termine rientro in hotel per il pernottamento.

7° Giorno 26/10/2016: MARRAKECH – CASABLANCA

Prima colazione. Mattinata a disposizione per un po’ di relax nella città di Marrakech. Pranzo in ristorante.
Nel pomeriggio partenza per Casablanca (Km. 250). Arrivo e sistemazione nelle camere riservate.
Cena e pernottamento in hotel.

8° Giorno 27/10/2016: CASABLANCA – VENEZIA
Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto e disbrigo delle operazioni d’imbarco.
Pranzo libero. Partenza con volo di linea Alitalia alle ore 13.00 per Roma – Fiumicino.
Arrivo previsto alle 17.05 e proseguimento con volo Alitalia alle ore 18.50 per Trieste, con arrivo previsto alle ore 20.00.
 Nota: tutte le visite menzionate nel programma sono garantite ma potrebbero subire delle variazioni nell’ordine di effettuazione.

0
MINIMO PARTECIPANTI
ISCRIZIONI
CONDIZIONI DI VIAGGIO

CALENDARIO

GENNAIO

Demo Content

FEBBRAIO
  • 27 FEBBRAIO VICENZA: GRAN BACCALA'
MARZO
  • 4 - 6 MARZO MEDJUGORIE
  • 5 MARZO PORDENONE: ORTO E GIARDINO
  • 6 MARZO TREVISO - MOSTRA
  • 12 MARZO PADOVA E I COLLI EUGANEI
  • 28 MARZO ROVIGNO
APRILE
  • 14-19 APRILE MADRID E LA CASTIGLIA
  • 16 APRILE SIGURTA'
  • 19-26 APRILE CROCIERA. "ADRIATICO E ISOLE NEL BLU"
  • 29 APRILE - 1 MAGGIO LAGO DI COMO
  • 30 APRILE - 8 MAGGIO PORTOGALLO E ALGARVE
MAGGIO
  • 14 MAGGIO FRANJA-IDRIJA
  • 20-27 GIUGNO UZBEKISTAN
GIUGNO
  • 4-5 GIUGNO VAL VENOSTA
  • 11-18 GIUGNO NORMANDIA E BRETAGNA
  • 25 GIUGNO - 2 LUGLIO NAVIGAZIONE SUL DANUBIO
LUGLIO
  • 16-17 LUGLIO LASKO: FESTA DELLA BIRRA
  • 12-19 LUGLIO GALLES
  • 23 LUGLIO ILLEGIO: OLTRE, IN VIAGGIO CON CERCATORI, FUGGITIVI..
AGOSTO
  • 12-16 AGOSTO PRAGA E I SUOI CASTELLI
  • 26-28 AGOSTO TRENINO ROSSO DEL BERNINA: BORMIO-ST.MORITZ-LIVIGNO
SETTEMBRE
  • 5-11 SETTEMBRE CALABRIA: TRA BORGHI, TRADIZIONI E SAPORI
  • 16-18 SETTEMBRE FRANCIACORTA E LAGO D'ISEO
  • 22-29 SETTEMBRE CRETA: SOGGIORNO MARE
OTTOBRE
  • 18-25 OTTOBRE MAROCCO E CITTA' IMPERIALI
NOVEMBRE

Demo Content

DICEMBRE

Demo Content