Ricordi di guerra – L’attacco con i gas sul San Michele e la riconquista delle trincee

9,00

5 disponibili

Ricordi di guerra – L’attacco con i gas sul San Michele e la riconquista delle trincee

Prefazione di Nicola Persegati “L’ordine era esplicito… però incompleto! E la situazione generale qual’era? Chi avevo ai fianchi? Chi a tergo? […] Appena la compagnia fosse a posto, scattare all’assalto alla barionetta. Io, sarei uscito il primo per dare il segnale”. Raccomandai agli ufficiali di non muoversi fino a quando l’ultimo soldato non avesse scavalcato il parapetto. Mi portai all’estrema sinistra della compagnia, e iniziai nel camminamento il movimento di discesa. […] Quando giunsi alla base della montagnola sulla quale fino allora ero stato, uno spettacolo terrificante si parò ai miei occhi. Il camminamento era seminato di morti. Per terra, alcuni accovacciati, altri addossati ancora alle pareti del camminamento, gialli in volto, rattrappiti, con gli occhi sbarrati. Qualcuno anche col cranio fracassato dalle mazze ferrate, che per la prima volta in quella occasione avevano usato gli austriaci. Dio! Che spettacolo orribile! Non avevo mai visto tanti morti! Si doveva calpestarli per passare. C’erano anche parecchi austriaci morti anche loro di gas. Erano venuti troppo presto all’assalto, mentre ancora le nostre trincee e i camminamenti erano invasi dai gas, e vi avevano trovato la morte…”

5 disponibili

This field can't be Empty
This field can't be Empty
This field can't be Empty
Categoria:

Product Description

Ricordi di guerra – L’attacco con i gas sul San Michele e la riconquista delle trincee

RESTA SEMPRE AGGIORNATO SUI NOSTRI EVENTI ISCRIVITI ORA