GRUPPO RIEVOCATORI “MONTE SEI BUSI”

All’interno della struttura di Sentieri di Pace non poteva mancare, accanto a L’Esperto, la figura del Rievocatore di Storia.

Rievocatore di storia, in questo caso, della Prima Guerra Mondiale, ultima branca nata nel campo del reenacting. Ultima nata e decisamente delicata per l’argomento trattato: la vicinanza temporale infatti fa sì che chi viene a vedere un evento organizzato con i rievocatori non possa non andare con la memoria ai racconti su quella guerra sentiti dal nonno e a fare i debiti confronti, traendo le debite conclusioni.

Ecco allora la necessità di trattare le diverse tematiche con il massimo rispetto, evitando in modo particolare il “gioco di guerra”, specie sui luoghi dove quella guerra si è svolta. Il gruppo di rievocazione Monte Sei Busi è in grado di indossare correttamente uniformi ed accessori degli eserciti italiano ed austro – ungarico, mentre le spiegazioni relative nel corso delle escursioni e delle manifestazioni sono riservate agli Esperti.

Il Rievocatore infatti non si rapporta con il pubblico, ma rimane una muta presenza che con gesti, movimenti e atteggiamenti richiama l’attenzione pur con il necessario distacco. L’attività va dalla più classica rievocazione storica alla partecipazione, sempre più richiesta, a cerimonie commemorative o a varie iniziative a tema. Oltre a questo la partecipazione del rievocatore alle escursioni anima in modo diverso il territorio, permettendo al turista di avvicinarsi di più a quella che altrimenti rimarrebbe necessariamente storia narrata.

Con il rievocatore è vista, vissuta, nei suoi colori, nella sua materialità. Camminare su di un sentiero con accanto il rumore insolito dei chiodi sotto agli scarponi rende la storia “viva”, primo fine della essenza stessa della rievocazione. Living history è infatti un altro dei nomi dati a tante giornate vissute con questi volontari.

Al gruppo di rievocazione si possono iscrivere persone di ogni età (previo consenso dei genitori per i minorenni). E’ possibile informarsi presso il punto IAT di Fogliano Redipuglia. Dopo un primo periodo di addestramento vissuto con i materiali messi a disposizione dal gruppo il rievocatore verrà indirizzato verso i migliori produttori di uniformi ed equipaggiamenti, che saranno sempre scelti sotto la guida del capo gruppo in carica o degli Esperti.

Questo per molti motivi, compresi quelli legati all’igiene: scarponi, gavette, borracce non possono infatti essere patrimonio comune ma beni individuali dei quali ognuno si prenderà responsabilmente cura, fino a completare il proprio equipaggiamento. L’attività istituzionale è legata alle varie manifestazioni ed eventi curati da Sentieri di Pace, quali le serate di Luci e ombre della Grande Guerra, il Treno Storico Redipuglia – Most na Soci, o le diverse altre attività che spaziano dal supporto al turismo scolastico, agli spettacoli corali e altre manifestazioni ancora. I rievocatori del gruppo Monte Sei Busi sono legati al territorio e partecipano sempre anche ai necessari lavori di manutenzione dei siti curati da Sentieri di Pace.

NOVITA’

UNA MITRAGLIATRICE PER IL GRUPPO RIEVOCATORI

Si continua ad ampliare l'equipaggiamento delle divise d'epoca Il gruppo rievocatori "Sentieri di Pace" ha voglia di migliorarsi e di far vedere sempre cose interessanti ai vari gruppi che partecipano alle loro inziative; [...]